Buslanein

Buslanein piacentini: la ricetta originale dell’amatissimo dolce

I Buslanein o Buslanei sono delle gustose ciambelline dure e zuccherate, tra i dessert più gettonati della cucina piancentina, con la loro preparazione che è legata ai festeggiamenti delle svariate cerimonie e ricorrenze religiose del territorio. Perfette come sfiziosa conclusione di un ricco pasto, ma anche per merenda o colazione. Ecco come preparare i Buslanein in poche semplici mosse e seguendo alla lettera la ricetta della tradizione provinciale. Non sei abile in cucina? Corri subito ad assaggiarle come portata immancabile nel menù de La Tavola Rotonda, nel Castello Medievale di Chiavenna Landi. 

Buslanein piacentini, quali ingredienti servono 

  • 500 gr di farina 00 
  • 100 gr di zucchero semolato 
  • 80 gr di burro da fondere 
  • 120 ml di latte  
  • 1 pizzico di sale 
  • Vino Colli Piacentini DOC Sauvignon come accompagnamento 

Come si preparano i Buslanein piacentini 

La ricetta tipica dei Buslanein piacentini, che segue alla lettera la più antica tradizione culinaria e pasticcera del luogo, inizia dalla lavorazione dell’impasto in cui tutti gli ingredienti – farina, zucchero, sale, burro e latte – vengono tra loro incorporati e amalgamati con metodo, al fine di ottenere un composto il più possibile liscio, omogeneo e privo di grumi. Una volta ultimato, il panetto deve riposare per almeno una mezz’ora a temperatura ambiente, coperto da una pellicola. Dopo può essere lavorato per realizzare i filoncini di pasta (di circa 15 cm) che andranno a dare forma alle ciambelle. In contemporanea alla preparazione del dolce, scaldare l’acqua di una pentola in cui le ciambelline appena realizzate andranno immerse per circa un minuto, prima di essere scolate, asciugate e lasciate nuovamente riposare per un paio d’ore.

Si passa in seguito alla vera e propria cottura che avviene inizialmente in forno statico a 180 gradi per 15 minuti, per poi passare a 160 gradi per altri 15 minuti. Il tutto, prima di fare nuovamente raffreddare l’impasto e procedere con una nuova infornata a 160 gradi per altri 15 minuti. La difficoltà di preparazione dei Buslanein piacentini è da considerarsi media, con l’unico ostacolo di una cottura ben più lenta e dispendiosa dell’effettiva realizzazione dell’impasto.

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *