location per un matrimonio a Piacenza

La scelta dei fiori nella location per un matrimonio a Piacenza

Tra le varie incombenze riguardanti un matrimonio, la scelta dei fiori appare fondamentale. Se poi è stata scelta una particolare location per un matrimonio a Piacenza, la tipologia e il colore di un fiore possono fare la differenza. 

Il grande passo si avvia alla vera e propria pianificazione. Il matrimonio prende sempre più forma: tutto viene strutturato nell’ottica di creare l’evento perfetto, dove le singole cose funzionino in un incastro ideale. 

fiori rappresentano un focus importante in un matrimonio, nella misura in cui arricchiranno gli ambienti al pari di complementi d’arredo. Ogni tipo di fiore cela inoltre un preciso messaggio, a cui gli sposi baderanno al fine di comunicare i loro intenti. 

Una volta tenuto conto del budget a disposizione per i fiori, grazie anche all’aiuto di una wedding planner a Piacenza, si potrà pensare per quali optare. 

Location per matrimoni a Piacenza: ogni stagione ha il suo fiore… e il suo colore! 

Esiste una stagionalità anche per i fiori. Questo significa che, una volta optata la giusta location per un matrimonio a Piacenza, sarà utile scegliere fiori che in quel determinato periodo siano di stagione, per evitare una resa pessima dovuto ad un appassimento prematuro. 

Ecco di seguito i fiori più usati nei matrimoni, suddivisi per stagione e colori. 
 
Fiori primaverili – peonie, tulipani, fresie, lillà, mughetti, narcisi, giacinti, anemoni.
La primavera è tradizionalmente una stagione di transizione, preludio dell’estate. Sono indicati quindi colori pastello: rosa tenue, azzurro chiaro, verde muschio. 

Fiori estivi – gladioli, fresie, ortensie, gigli, girasoli, lisianthusdelphinium.
L’estate è sinonimo di sole, gioia, luminosità. Si può quindi osare con i colori più accesi, dal giallo al blu elettrico al fucsia. 
 
Fiori autunnali – margherite, agapanti, cardi, dalie, garofani, astranzie, genziana.
In autunno è tutto un po’ come avvolto da un’aura di malinconia che però è anche molto suggestiva. Via libera ai colori che richiamano le foglie autunnali: marrone, bordeaux, senape, arancione. 
 
Fiori invernali – anemoni, narcisi, ranuncoli, tulipani, bouvardie, stelle di Natale.
L’inverno viene automaticamente associato al candore della neve. È quindi il bianco il colore che più rappresenta questa stagione, insieme a quelli classici natalizi: oro, argento e rosso. 

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *